Menu

DSA Homework Tutor® - Roma

DSA Homework Tutor® - Roma

Il percorso di formazione per «DSA Homework Tutor®» è stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambini e ragazzi con difficoltà/disturbi specifici di apprendimento, e le loro famiglie, in contesto domiciliare. I moduli didattici saranno dedicati a delineare un quadro introduttivo sulle caratteristiche dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), andando poi a definire il ruolo e le finalità della figura dell’Homework tutor®. Particolare attenzione sarà dedicata alla proposta di esemplificazioni pratiche, affrontando quindi anche quelle che sono le metodologie didattiche più funzionali nei casi di DSA, l’uso corretto e consapevole delle strategie e degli strumenti compensativi, senza trascurare, infine, gli aspetti emotivi, motivazionali e relazionali.

FORMAZIONE IN PRESENZA
1. DSA: caratteristiche ed evolutività
Verrà fornito un quadro introduttivo dei DSA (dislessia, disortografia, discalculia e disgrafia): le loro caratteristiche peculiari, come si manifestano e la loro eziologia. Questi aspetti verranno analizzati sia dal punto di vista teorico, facendo riferimento alla letteratura più recente, sia attraverso la presentazione di casi clinici ed esemplificazioni pratiche.

2. Un modello di lavoro per l’Homework tutor nell’ambito dei DSA: dalla capacità di lettura della diagnosi alla programmazione educativo-didattica condivisa
Si affronteranno in particolare i momenti essenziali del percorso di valutazione psicodiagnostica. La competenza nella lettura delle relazioni diagnostiche e la comprensione delle implicazioni pratiche delle difficoltà e delle risorse evidenziate durante il percorso di valutazione sono, infatti, i primi ma fondamentali passi per poter impostare una programmazione educativo-didattica realmente condivisa e supportare così, in modo adeguato e funzionale, gli studenti con DSA nello svolgimento dei compiti e nello studio.

3. DSA e compiti: analisi pratica dei profili e delle specifiche difficoltà
In questa parte del corso verrà affrontata insieme ai partecipanti una breve riflessione sul ruolo dei compiti, sul loro significato educativo e didattico e su come vengono vissuti dalle famiglie e dai ragazzi con DSA. Si entrerà quindi nel vivo della parte pratica relativa al vero e proprio lavoro degli Homework tutor. Ogni disciplina verrà presentata analizzandone le criticità e le specifiche difficoltà che potrebbero incontrare gli studenti con disturbo specifico; per ogni materia verranno presentate diverse modalità di impostazione e pianificazione e varie tipologie di esercizi che possono favorire l’apprendimento e un approccio positivo e strategico.
Verranno infine analizzate anche le criticità delle differenti tipologie di esercizi presentando eventuali strategie di semplificazione.

4. Esemplificazione di attività pratiche
L’analisi delle specificità di ogni disciplina e delle strategie che i ragazzi con DSA potrebbero mettere in campo per far fronte alle difficoltà verranno illustrate sia facendo riferimento a casi clinici sia attraverso l’analisi concreta di esempi e la stesura di progetti.

5. Strategie compensative: tecnologie e strumenti per l’autonomia scolastica degli alunni con DSA.
Condurre gli alunni con DSA ad un efficace uso delle tecnologie e degli strumenti compensativi significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze.
Nella prima parte di questo modulo verranno affrontati i seguenti contenuti: la compensazione tecnologica per i DSA: quando è efficace? quando è conveniente?; il quadro normativo di riferimento; dagli strumenti compensativi alle competenze compensative; alcuni strumenti e strategie per compensare la dislessia.

6. Strategie metacognitive e metodo di studio
Il modulo propone un lavoro di approfondimento sull’approccio metacognitivo alla conoscenza e allo studio. Si farà chiarezza su cosa sia la metacognizione e cosa prevede un intervento di tutoraggio che potenzi la riflessione metacognitiva e supporti alunni e studenti con DSA a sviluppare un metodo di studio efficace.

7. Il lavoro sugli aspetti emotivi, motivazionali e relazionali
Nel lavoro con l’alunno con DSA rivestono un ruolo fondamentale anche tutti quegli aspetti legati alla sfera emotivo-motivazionale e relazionale. In questa parte conclusiva del corso verranno quindi affrontati i seguenti temi: risvolti emozionali dei DSA; valutazione dell’impatto dei DSA sull’autostima; strategie per innalzare l’autostima; DSA e ansia; strategie per la gestione dell’ansia; DSA e difficoltà con i pari; il coinvolgimento dei genitori e delle altre figure educative di riferimento.

FORMAZIONE ONLINE
La formazione online consiste nello svolgimento di uno studio di caso, con supervisione del tutor esperto dei contenuti affrontati, che comprenderà:

correzione e interpretazione qualitativa di prove di scrittura; ascolto, e successivo commento, di audio su prove di lettura strumentale; correzione e interpretazione di prove di comprensione del testo; ipotesi e proposta di intervento, in base ai dati emersi dai punti precedenti, relativamente al ruolo di «DSA Homework Tutor®».


Il modello formativo proposto prevede la costituzione di una «classe virtuale» composta dai partecipanti al corso in presenza.

La formazione è scandita in momenti di interazione e collaborazione con il gruppo attraverso l’intervento e lo scambio nei forum tematici ed eventuali lavori collettivi anche in sottogruppi; costruzione di un piano di lavoro e proposte di applicazione di quanto appreso nella formazione in presenza in relazione a un caso di studio dato dal docente. L’interazione e la co-costruzione di conoscenze permetterà di portare la teoria il più vicino possibile alla realtà quotidiana e alle esperienze personali di ciascun partecipante.

Unico requisito fondamentale per partecipare alla formazione online è avere una casella di posta elettronica (indirizzo e-mail) e un computer con l’accesso a Internet. Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.


Articolazione e struttura del percorso:
- 28 ore di formazione in presenza;
- 22 ore di formazione online di studio di caso supervisionato da un esperto.
Il corso si baserà su lezioni frontali, esercitazioni individuali e in piccolo gruppo anche con il supporto di video, simulazioni e role playing, studio di caso online.

Gli orari della formazione in presenza saranno:
venerdì 8 novembre 2019 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00
sabato 9 novembre 2019 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
venerdì 22 novembre 2019 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00
sabato 23 novembre 2019 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00

La formazione online si svolgerà:
dal 26 novembre al 20 dicembre 2019



Venduto da Erickson

€ 590,00
Associati ad AID
per usufruire dello sconto soci.
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.